Da oggi fino a sabato 23 giugno partecipo al K-Now! show-case del teatro pugliese

Da oggi fino a sabato 23 giugno sarò per le vie del quartiere Leuca di Lecce, come pittore, in quanto partecipo al K-Now! show-case del teatro pugliese organizzato da Induma Teatro in collaborazione con il centro culturale Manifatture Knos.

Quest’anno K-now trova casa nelle vie e nelle piazze del quartiere leccese lungo l’asse che dalle case popolari IACP di via dei Ferrari porta a Parco Tafuro, con i percorsi di via Bozzi e via dei Basiliani fino alla scuola “Giovanni Falcone” di via Abruzzi; gli artisti interagiranno con il tessuto urbano, sociale e umano del territorio, confrontandosi con gli abitanti, entrando negli appartamenti privati, nei negozi, percorrendo strade, cortili, bar, luoghi d’incontro per mischiarsi/immischiarsi, collaborare, “scambiarsi”. Le prove sono aperte al pubblico.

Sabato 23 giugno (ingresso gratuito), a chiudere la cinque giorni di residenza e laboratori, avrà luogo una performance collettiva itinerante; l’appuntamento è alle 19 sul terrazzo delle case popolari IACP, in via dei Ferrari, con Scene da un quartiere a cura di Induma Teatro: dai materiali raccolti attraverso i racconti degli abitanti, si proseguirà poi con le performance degli artisti partecipanti al K-Now lungo un percorso che condurrà fino a Parco Tafuro e all’Istituto scolastico “Giovanni Falcone” di via Abruzzi.
Qui di seguito l’intervista a Lea Barletti, di Induma Teatro, che spiega cos’è il K-Now 2012:

Comments (0)

Leave a comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.