Una breve recensione all’azione pittorica con Alessia D’Errigo, a Roma, Teatro Sala Uno, per il Festival 35, apparsa su Persinsala.it

Variazioni Belliche (LamentAzione), un’improvvisazione teatrale e pittorica messa in scena da Alessia D’Errigo e Orodé Deoro. La performance, dedicata alle poetesse Amelia Rosselli e Antonia Pozzi, affonda le mani nelle viscere della follia e nella disperazione della parola detta e taciuta: la D’Errigo raccoglie fogli sparsi a terra da cui legge versi con animo furioso e li accorpa in un unicum di straziante coinvolgimento, mentre Deoro disegna e dipinge su un pannello verticale descrivendo nell’aria gesti convulsi che seguono il ritmo delle parole recitate e della musica diffusa in sala.

Ecco di seguito il link all’articolo:

http://teatro.persinsala.it/passaggi-visionari/4392