Simboli e volti

mosaico di pietra leccese e stucco

Bipersonale di Orodè Deoro e Dario Giancane

20 giugno – 20 settembre 2022

Showroom Novembre

via A. Diaz, 7 – Copertino (LE)

Novembre Nuove Forme è lieta di ospitare la nuova mostra di due dei più iconici artisti salentini contemporanei: Orodè Deoro, Targa d’oro Premio Arte 2015, e l’artista del ferro Dario Giancane.

Le nuove opere di Orodè Deoro sono un omaggio alla sua terra, con uno dei materiali più caratteristici e più amati del Salento, la pietra leccese. Per secoli utilizzata in campo architettonico e scultoreo, anima e luce del barocco leccese, nelle mani dell’artista tarantino diviene materia per i suoi originalissimi mosaici. Solo il colore naturale della pietra e lo stucco azzurro, per richiamare il mare e il cielo, a dominare nelle opere, con un forte e libero rimando ai geroglifici egiziani.

Dario Giancane, con lo studio degli ossidi su lamiera ferrosa, sostituisce i colori ottenuti dai pigmenti classici, con reazioni chimiche che variano dalle fredde tonalità di blu ai caldi e accesi toni di rossi e marroni. La ricerca nasce dallo studio del linguaggio nell’evoluzione della pittura classica sia figurativa che informale geometrico, rispettando i canoni di un’arte antica e accademica ma concettualizzata nel contemporaneo.

La mostra è aperta, in orari di negozio, dal 20 giugno al 20 settembre.

Sponsor tecnico:
Bianco Cave, storico marchio leccese, eccellenza nell’estrazione e nella lavorazione della pietra.

Per contatti: 328.7264347

Comments (0)

Leave a comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.