Un breve testo critico dal catalogo della collettiva ECCENTRICO MUSIVO al MAR di Ravenna:

10649556_10152697736767769_8333302106056825485_n

 

Sabato 20 settmbre, al MAR di Ravenna, l’inaugurazione di questa bellissima mostra sul mosaico contemporaneo: “Eccentrico musivo: Young artist & Mosaic”, a cura di Linda Kniffitz ( direttore del  CIDM (Centro Internazionale di Documentazione sul Mosaico) presso il Museo d’Arte della città di Ravenna.) e Daniele Torcellini ( docente di Metodologie e Tecniche contemporanee all’Accademia di Belle Arti di Ravenna e docente di Cromatologia all’Accademia di Belle Arti di Genova). ll progetto Eccentrico Musivo nasce, a fine 2013, con l’intento di sondare quei territori plurimi dell’arte contemporanea dove è possibile individuare forme e modi musivi. Bellissimi incontri per me, tra i docenti e gli artisti, amanti come me del “mosaico”, di questa parola profumata, nuova, da reinventare. Pubblicherò nei prossimi giorni delle foto a riguardo.

Nel testo del catalogo di Eccentrico Musivo scrive di me Maria Rita Bentini, docente di Storia dell’Arte contemporanea presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna (dove è anche responsabile delle Relazioni Internazionali) e presso l’Accademia di Belle Arti di Ravenna:                                                                                                                         “Orodè fa un lavoro ossessivo sull’immagine da ricomporre, a partire dalla fotografia. Il suo mosaico è un trencadís emozionale e impulsivo, nel quale i frammenti irregolari di colorata ceramica aggiungono materia su materia, caricata in eccesso sulle maschere quotidiane che indossiamo sul volto”.

Comments (0)

Leave a comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.